logo

Affrontare la malattia con mente, corpo e spirito: torna il Progetto M.O.I.R.A

 

MILANO – Moria è il nome di una storica volontaria di “Salute Donna Onlus”, ma anche l’acronimo di un progetto che aiuta i pazienti in terapia ad affrontare il percorso della malattia attivando tutte le risorse: quelle del corpo, della mente e dello spirito.

Un percorso organizzato in otto incontri di gruppo – che inizieranno nel mese di febbraio – nella deliziosa cornice del Campus Cascina Rosa (in via Vanzetti 5). Incontri, a cadenza settimanale, durante i quali la dottoressa Luciana Murru (psicologa e psicoterapeuta della Ssd Psicologia Clinica della Fondazione Irccs Istituto Nazionale dei Tumori) affronterà diversi aspetti per aiutare il paziente ad affrontare al meglio questo delicato momento della sua vita.

Nel paziente viene stimolata l’autoregolazione della mente e del corpo; l’osservazione per individuare i punti di forza e le strategie che aiutano a gestire i momenti difficili della malattia e delle terapie; la stimolazione e il miglioramento della riflessione sulla progettualità, la speranza e il senso della vita; tecniche di rilassamento per ridurre lo stress durante la terapia e infine tecniche per prendere consapevolezza delle emozioni e dei pensieri disfunzionali che interferiscono con il processo delle cure.

Le iscrizioni sono ancora aperte. Per informazioni telefonare allo 02.23902800 o inviare un’email a info@salutedonnaonlus.it