logo

Un pomeriggio dedicato alla moda: a Cascina Rosa va in scena lo swap party a favore dell’associazione

 

MILANO - Appuntamento con la bellezza, la moda e l’arte di  valorizzarsi e volersi bene imparando anche ad abbinare i colori .

 

Il 19 novembre a Cascina Rosa (Milano, via Vanzetti zona Città Studi) dalle 16 alle 18 si svolgerà uno swap party a tema “L’arte dello Scambio e la scelta dei colori” il cui ricavato sarà totalmente devoluto alla nostra associazione.

 

Sotto la preziosa guida di Lucia Perfetti (specializzata in Arteterapia, sul significato e la forza dei colori che indossiamo) e Anita Ferraro (Consulente d'Immagine, sui colori che meglio si abbinano al nostro incarnato) le partecipanti potranno scambiarsi capi di abbigliamento e imparare a guardarsi allo specchio con occhi diversi.

 

Quel capo che non indossiamo più perché legato a un triste ricordo o perché la taglia è cambiata o quello stile non è più adatto alla nostra età può invece rivelarsi prezioso per un’altra donna valorizzandone forme e carnagione.

 

Negli ultimi anni in Italia si è sviluppata la pratica dello "swap", lo scambio, per ridare vita a capi di abbigliamento e accessori che non utilizziamo per vari motivi e che, scambiandoli e donandoli a chi ne farà miglior uso, aiuta a evitare sprechi,  sostiene l'ambiente e crea momenti di condivisione.

 

Le partecipanti potranno portare un massimo di 3 capi di abbigliamento (che dovranno essere in buone condizioni, lavati e stirati) da scambiare liberamente dopo le indicazioni di Lucia sul significato dei colori che scegliamo di indossare e di cui diventiamo veicolo emozionale, e il tutorial di Anita su come scegliere il colore che più ci dona o che più rappresenta l'obiettivo della nostra giornata.

 

I capi non scelti alla fine dell'evento potranno essere ripresi dalle rispettive proprietarie.

 

Piacersi accresce l'autostima e migliora le relazioni con gli altri e con se stesse e come ci ricorda Lucia Perfetti “Impara a scegliere i tuoi pensieri, proprio come ogni giorno scegli i vestiti da indossare”.

 

L’evento sarà abbinato anche a una gustosa merenda offerta dall’associazione “Salute Donna Onlus” a base di thè, muffin e biscotti.

 

La quota di partecipazione è di 15 euro. I posti sono limitati: è necessario iscriversi inviando un’email a info@salutedonnaonlus.it  o telefonando all’associazione “Salute Donna” allo 02. 6470452.