logo

WORLD NO TOBACCO DAY 2017


MILANO – È l’augurio e l’invito che facciamo ai nostri amici che ancora non hanno smesso con il vizio delle bionde. È risaputo, i dati scientifici da anni lo ribadiscono: il fumo attivo e passivo fa male e purtroppo sempre più presto i ragazzi e le ragazze si affacciano a questa pericolosa dipendenza. Andate in vacanza, ma lasciate le sigarette a casa. Ce lo spiega il dottor Roberto Boffi che in occasione del “No Tabacco Day” ci ha ricordato che smettere di fumare è contagioso.